• info@natisoft.it
  • (+39) 051 0280142

Il trasporto pazienti
diventa semplice

Migliora il flusso pazienti, riduce i costi del personale
ed incrementa la soddisfazione della vostra struttura.

Il modulo trasporto pazienti di ManPro.net è la piattaforma pensata per ottimizzare il trasporto pazienti nelle strutture ospedaliere italiane

  • Operativo in 30 giorni

I nostri esperti ti guideranno attraverso il processo di set up unendo sistemi, processi e persone in una singola interfaccia.

  • Sistemi integrati

Il modulo trasporto pazienti comunica in maniera integrata con l'infrastruttura software dell'ospedale.

  • Dati in sicurezza

Grazie al nostro sistema proprietario certificato di conservazione dei dati sensibili dei pazienti e della struttura.

  • Supporto a 360°

Molto più di un prodotto tecnologico: otterrai un vero partner logistico che supporterà la tua struttura e i tuoi operatori.

  • App mobile

Tutte le funzionalità a portata di smartphone.

  • Semplicità d'uso

Piattaforma e applicazione user friendly grazie a +10 anni di esperienza nella produzione di tecnologie per la logistica.

Affidati a +10 anni
di esperienza nel
facility management

Natisoft srl nasce nel 2005 dalla pluridecennale esperienza maturata dai soci fondatori nell’ambito dei sistemi informativi complessi a supporto del facility management. 

Come partire in 30 giorni

Tutti gli step del processo per essere operativi in 30 giorni.

Il primo step è il caricamento grafico e alfanumerico delle planimetrie degli edifici e l’associazione dei relativi piani, dipartimenti e servizi.


Verranno posizionati i sensori nei punti di interesse come: vani ascensori e all’ingresso dei reparti. Questi sensori permettono di monitorare i passaggi intermedi di un trasporto pazienti o attivita’ di logistica.

 

Monitoraggio attraverso l’uso di Smartphone abbinati ai TAG NFC per la certificazione di arrivo e partenza del trasporto. In associazione al sistema ILS di tracciamento passivo (la risorsa che si occupa del trasporto, non dovrà svolgere alcuna attività nel passaggio dei varchi di controllo definiti). Sarà comunque attivata la funzionalità di uso dei TAG NFC.

 

Questi TAG saranno apposti nei punti di prelievo / accompagnamento che si riterranno strategici per il tracciamento del trasporto. L’operatore dotato di smartphone avvicinerà il suo device al momento dell’arrivo in reparto o all’arrivo nel punto di destinazione del trasporto. Questa azione, sarà equivalente ad una Contro-verifica digitale della presa in carico del trasporto e della sua fine.

 

In questo modo la centrale di governo, potrà verificare l’avanzamento in tempo reale, su mappa interattiva, del completamento dell’operazione di traporto.

Ogni operatore verra’ minuto di smartphone avente l’app di manpro.net a disposizione, con interfaccia semplificata.

L’interfaccia con dati di esempio evidenzia come l’utente che inserirà la richiesta di trasporto potrà dettagliare:

- Punto di Partenza del paziente (Edificio / Piano / Stanza) (Reparto o Servizio).

Paziente (In questo caso tutte le informazioni sul Paziente arriveranno attraverso il Sistema informativo della AUSL attraverso l’uso dei Web Service).

- Punto di Arrivo.

- Sarà possibile indicare la necessità di Dotazioni o Mezzi di trasporto specifici (Ausilii).

- Se occorre recuperare la documentazione sanitaria del Paziente.

- Se il trasporto è relativo ad una salma.

- La data e ora di Partenza.

- Se il Trasporto prevede il ri-accompagnamento.

- Se il Trasporto prevede più stazioni intermedie.

 

1. Digitalizzazione della richiesta di trasporto del paziente (per ogni singolo reparto).

 

2. Inserire il nome del paziente, dove compaiono i dati anagrafici e il reparto di partenza.

 

3. La richiesta via web arriva alla centrale operativa.

 

4. Sulla base della geolocalizzazione degli operatori si assegna all'operatore più vicino al reparto di partenza il trasporto.

 

5. Il lavoratore riceve una notifica sull'app (tutti gli operatori sono dotati di smartphone) e prende in carico il trasporto.

 

6. Si reca presso il reparto, all'ingresso del quale si tagga e da avvio al trasporto.

 

7. Prende il paziente e si indirizza verso il reparto di destinazione del paziente.

 

8. Il trasporto del paziente è sempre tracciato e l'azienda ospedaliera sa in tempo reale dove si trova il paziente, il percorso e il piano.

 

9. Ogni reparto e ogni piano è taggato.

 

10. In caso in cui la centrale operativa fosse chiusa si attiva un pilota automatico che gestisce le richieste che vengono sempre inoltrate dai reparti agli operatori di presidio.

via Ugo Bassi, 15 - 40121 Bologna

Tel. +39 051 0417818

 commerciale@natisoft.it